Novità

February 13, 2024

Sostenere la rimozione del limite di 50 milioni di sterline sulle vendite delle lotterie di beneficenza: è necessaria un'azione urgente per sostenere gli enti di beneficenza

Alessandra Rossi
WriterAlessandra RossiWriter
ResearcherAishwarya NairResearcher

Il deputato di Gordon Richard Thomson sostiene la rimozione del limite di 50 milioni di sterline sulle vendite annuali della lotteria di beneficenza. Questo limite ostacola in modo significativo la capacità delle lotterie di fornire finanziamenti agli enti di beneficenza, con una conseguente perdita di milioni di sterline a sostegno delle organizzazioni del terzo settore.

Sostenere la rimozione del limite di 50 milioni di sterline sulle vendite delle lotterie di beneficenza: è necessaria un'azione urgente per sostenere gli enti di beneficenza

La richiesta di finanziamenti da parte di enti di beneficenza è aumentata a causa della crisi del costo della vita e delle conseguenze della pandemia. Tuttavia, le lotterie di beneficenza sono l’unica forma di gioco d’azzardo soggetta a limiti di vendita annuali, imponendo un limite non necessario ai fondi raccolti per buone cause.

Per affrontare questo problema, il signor Thomson ha organizzato un intervento di finanziamento virtuale con la lotteria popolare dei codici postali per le organizzazioni di volontariato locali. Sta inoltre sostenendo la loro campagna per sollecitare il governo del Regno Unito a rimuovere urgentemente il limite di vendita di 50 milioni di sterline sulle lotterie di beneficenza. Questa azione è fondamentale per garantire che gli enti di beneficenza in tutto il paese non perdano finanziamenti vitali.

L’attuale tetto massimo di 50 milioni di sterline rappresenta una diminuzione del 17,4% in termini reali a causa dell’elevata inflazione e della crisi del costo della vita. Se il limite rimane in vigore, il suo valore continuerà a erodersi ogni anno. Si prevede che nei prossimi cinque anni circa 100 enti di beneficenza sostenuti dalla People's Postcode Lottery perderanno oltre 175 milioni di sterline in finanziamenti aggiuntivi.

Il signor Thomson ha scritto al Cancelliere dello Scacchiere, sottolineando l'importanza di rimuovere il limite di vendita annuale della lotteria di beneficenza. Sottolinea che è ingiusto che i finanziamenti essenziali vengano negati a buone cause che forniscono servizi a persone vulnerabili a causa di normative obsolete.

In conclusione, è imperativo che il Cancelliere dello Scacchiere e il governo britannico agiscano ed eliminino il limite di vendita della lotteria di beneficenza. In questo modo, possono fare una differenza significativa per gli enti di beneficenza e garantire che ricevano i finanziamenti necessari per sostenere le persone più vulnerabili della società.

Se desideri rispondere a questo articolo, puoi inviare i tuoi pensieri qui e potrebbero essere pubblicati su carta stampata.

About the author
Alessandra Rossi
Alessandra Rossi
About

Alessandra, con il suo acuto intelletto e una profonda apprezzamento per le arti, traduce senza sforzo il mondo dei casinò online per il pubblico italiano. Cresciuta tra le vivaci strade di Napoli, è una fusione di sofisticazione culturale e conoscenza tecnologica all'avanguardia.

Send email
More posts by Alessandra Rossi

Ultime novità

Numeri vincenti del Powerball per l'estrazione del 6 aprile: qualcuno ha vinto il jackpot da $ 1,30 miliardi?
2024-04-07

Numeri vincenti del Powerball per l'estrazione del 6 aprile: qualcuno ha vinto il jackpot da $ 1,30 miliardi?

Novità